PMA


Per l’essere umano procreare è un desiderio che si colora di investimenti affettivi complessi e profondi. La mancata realizzazione di questo desiderio, in maniera naturale, spinge tante coppie a rivolgersi ad un Centro specializzato nella Procreazione Assistita, portando con sé tutto il bagaglio emozionale di profonda sofferenza (frustrazione, sensi di colpa, senso di diversità, solitudine, sgomento, tristezza, rabbia, delusione).
Tale condizione incide anche sull’armonia della coppia, oltre che sulla propria individualità.
La Dott.ssa Santella offre uno spazio di ascolto e sostegno psicologico, per sostenere le coppie propense alla fecondazione assistita. Accogliere, ascoltare e sostenere gli stati ansiosi, depressivi e di solitudine derivanti dal “lutto” del figlio naturale e per mitigare gli effetti degli eventuali successi nel trattamento.
Il sostegno psicologico risulta utile per affrontare in maniera emotivamente benefica ogni step del trattamento.

 

Il servizio è rivolto a:
– singole coppie (per offrire loro uno spazio protetto di condivisione e di sostegno reciproco
nell’affrontare i momenti più critici);
– gruppi (per offrire alle coppie partecipanti uno spazio di ascolto e confronto per non “sentirsi soli”)